AICS - Comitato Provinciale di Bologna

Indirizzo:
Via San Donato, 146 2/C
Comune:
Bologna

Ambito di intervento prevalente:
Ricreativo/Educazione pratica sportiva e tempo libero
Forma giuridica:
Associazione di Promozione Sociale L.383/2000

Iscrizione o registrazione in albi o altri registri tenuti da Regioni e Province Autonome, ministeri o altre Amministrazioni pubbliche: SI
Nome registro: Unar
Numero / Protocollo di iscrizione: 282
Data di iscrizione: 15/02/2012

Chi siamo:
L’AICS, nata nel 1962, è un Ente di promozione sportiva che si occupa anche di solidarietà, cultura, politiche sociali, ambiente, turismo sociale, emarginazione, disabilità, protezione civile e formazione. Il Comitato Provinciale di Bologna sostiene l’attività di 370 associazioni, tesserando nell’ultimo anno oltre 85.000 soci nell’Area metropolitana. L'AICS offre servizi, convenzioni e opportunità presso istituzioni, centri culturali, impianti sportivi, strutture per accoglienza turistica e spazi destinati alla formazione per adulti e alle attività didattiche per i minori. Sport Basket, Calcio a 5 e a 7, Volley, Pallamano, Nuoto, Pallanuoto, Boxe, Arti marziali, Fitness, Ballo, Atletica leggera, Pattinaggio, Pesistica, Lotta olimpica, Sport urbani, Scherma storica, Tennis, Autodifesa, Equitazione, Rugby, Motociclismo, Automobilismo. Fra gli eventi sportivi, il tradizionale Santo Stefano della Boxe e il San Petronio Sportivo. Cultura Teatro, danza, ballo, tradizioni popolari, letteratura, cinema, discipline orientali e olistiche, gastronomia, scrittura, fotografia, danza e musica. Ogni anno l’AICS organizza la vendita del “Pane di Zanardi”, per beneficienza e per celebrare il primo sindaco socialista di Bologna. La tessera AICS cambia la musica Aderiscono all’AICS di Bologna le maggiori associazioni musicali del territorio, che propongono concerti, corsi, iniziative culturali e di solidarietà. Servizio Civile L’AICS Bologna è riconosciuta dalla Regione Emilia Romagna per il Servizio Civile di giovani fino ai 29 anni con il progetto “Rochi Giò”, che coniuga sport, socialità e comunicazione. Si rivolge ai giovani in situazioni di disagio sociale. E’ svolto in collaborazione con la Fondazione Augusta Pini-Istituto del Buon Pastore onlus, con i Quartieri di Bologna e con il Tribunale dei Minori. Promozione sociale L’Aics Bologna è attenta alle esigenze dei disabili e degli anziani e promotrice della campagna “Stop Violence Against Women” contro la violenza alle donne. Difende i diritti umani contro razzismi e discriminazioni, promuove l'integrazione contro ogni forma di omofobia, violenza e prevaricazione. Progetto Ludovarth I volontari AICS promuovono laboratori per i bambini ricoverati nel reparto di Ortopedia Pediatrica dell’Ospedale Rizzoli. Ludovarth è un folletto che racconta ai bambini storie divertenti ed istruttive. Centri estivi e Ludoteche L’AICS organizza centri estivi ludico-sportivi nei Comuni di Bologna, Monghidoro e Malalbergo. Le associazioni AICS organizzano centri di multi-sport a Bologna e in molti Comuni della provincia. L’AICS gestisce la Ludoteca “Vicolo Balocchi” per conto dell’Istituzione Educazione e Scuola del Comune di Bologna e le Ludovartheche “Lunetta” e “Irnerio”. Gestione impianti sportivi L’AICS gestisce gli impianti sportivi del comune di Monghidoro e, a Bologna, i centri sportivi “Bernardi”, “Baratti ex Sferisterio” e le “Palestre ATC”.

http://www.aicsbologna.it/


Torna all'elenco delle organizzazioni